MENU
0 GIORNATA
0 DIFFICOLTA' ( DA 1 A 5 )
0 CHILOMETRI
0 ORE
0 METRI DI DISLIVELLO

Escursione all'isola di Giannutri

La mezzaluna di Diana

L’isola di Giannutri del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, è quella più a sud, con la sua famosa forma a mezza luna e i suoi resti romani è uno dei gioielli più particolari dell’Arcipelago con la sua natura calcarea e con le splendide scogliere e picco sul mare blu. L’isola ci avvolgerà con i colori dell’Euforbia arborea, che nel periodo tra maggio e giugno prendere colorazioni rosse e gialle.
Possibile bagno al termine dell’escursione

DATI TECNICI:

Percorso facile, poco dislivello,
Lunghezza: circa 4 km 
Dislivello: 100 mt
Terreno: sentieri/strade sterrate con sassi poco agevoli.

In caso di sole caldo si sente la fatica, non c’è vegetazione alta.
Arriveremo alla punta sud dell’isola al Faro del Capelrosso.
Eventuale bagno o visita alla villa Romana (8 euro da pagare al Parco)

LOGISTICA:

Appuntamento:
alle ore 9.20 a Porto Santo Stefano alla rotonda sul Porto di fronte al Parcheggio
(i parcheggi sono a pagamento, circa 10 euro al giorno).
Partenza: ore 10
Arrivo sull’isola alle ore 11,00
Pranzo al sacco a carico dei partecipanti
Partenza da Pianosa alle ore 16.00/17.00 a seconda dei periodi.

COSA PORTARE CON SE:

Zainetto giornaliero, pranzo al sacco, almeno 1 litri e mezzo di acqua, ( può essere che non si trovi sull’isola) cappellino, crema a protezione solare, costume da bagno, asciugamano e scarpette da scoglio.
Pranzo al sacco.

Covid-19:
seguendo le disposizioni odierne sono OBBLIGATORI: nello zaino la vostra mascherina, un disinfettante per le mani e un sacchetto per i rifiuti.

COSTO:

N° Partecipanti: min 6 – max 20
Costo guida: 15 euro/pax adulti – 8 euro sotto i 12 anni. Gratis sotto i 6 anni
La quota comprende solo il servizio di guida GAE per tutta la giornata con assicurazione RC

Costo motonave: circa 30 euro per gli adulti compresi di ticket Parco e circa 20 euro per i minori di 11 anni.

Scrivimi per maggiori informazioni!

CLOSE
X